Gattoegatti

dedicato ai nostri amici più cari... i Gatti

domenica, 26 maggio 2019

Last update:08:29:16 PM GMT

You are here:

Curiosita' e consigli

La pulizia quotidiana del gatto

il gatto, animale più pulito di qualunque altroIl Gatto: animale pulito come nessun altro...

Quando un gatto si lecca davanti ad un estraneo, vuol dire che lo ha ammesso nel proprio gruppo. Quando gli occhi sono ancora chiusi, i principali sensi utilizzati nelle prime due settimane dal micio (che al momento della nascita pesa poco più di cento grammi!) sono l'olfatto, il tatto e la sensibilità termica. Grazie a quest'ultima, egli è in grado di individuare immediatamente la superficie più calda, ad infilarsi nell'angolo più accogliente del ventre materno, confortato dal calore dei fratelli: guai ad allontanarsi, in questi primi giorni di vita! Durante questo periodo, mamma gatta strofina spesso il muso contro i gattini e li lecca ripetutamente su tutto il corpo.  

Leggi tutto...

L'Agilità del gatto

caratteristiche del gatto, agilitaCaratteristiche del gatto: l'Agilità

Tre aggettivi per caratterizzare il gatto? Potenza eleganza ed agilità. Il gatto è davvero una tigre in miniatura, e l'impressione che dà anche nei momenti di riposo profondo è quella di essere sempre pronto balzare: per inseguire, fuggire, aggredire, o più semplicemente giocare con il gomitolo di lana o di spago che gli viene proposto per suo e nostro divertimento. Di acrobati nel regno animale possiamo trovarne tanti: ma in una immaginaria competizione è lecito pensare che la vittoria finale spetterebbe proprio a lui, magari stupendoci tutti con un effetto speciale, una caduta dall'ultimo piano con doppia o tripla contorsione.
Leggi tutto...

Caldo: anche gatti e cani lo soffrono

Anche gatti e cani soffrono il caldo. Regole da seguire.Anche gatti e cani soffrono il caldo. Regole da seguire

Le ondate di caldo improvvise portano rischi alla salute delle persone ma anche dei cani e gatti che vivono in famiglia. Per questo l'Aidda (Associazione italiana difesa animali e ambiente) ha messo a punto un breve elenco di consigli su come aiutare "micio" e "fido", tenendo conto dei suggerimenti dei veterinari e del ministero della Salute. "Non possiamo dimenticare - sottolinea Lorenzo Croce, presidente dell'Aidda - che ogni anno sono almeno 700.000 i cani e altrettanti i gatti che rischiano malattie sia per la loro particolare razza di appartenenza, ma anche perche' anziani, cardiopatici o obesi". Innanzitutto e' imperativo il divieto di lasciare gli animali chiusi in automobile con i finestrini alzati o lasciarli sotto al sole privi di protezione (cani legati alla catena o su balconi assolati).  

Leggi tutto...

Le Vibrisse

Le Vibrisse sono peli rigidi di lunghezza variabile che fungono da recettori tattili, nel gatto possono coincidono con i baffi e le sopracciglia.Le Vibrisse sono peli rigidi di lunghezza variabile che fungono da recettori tattili, tipico di molti mammiferi e sono localizzati in particolare sotto le guance, sul mento o sulla parte terminale della zampe anteriori, nel gatto possono coincidono con i baffi e le sopracciglia.  Al buio agiscono come veri e propri sensori GPS che segnalano al gatto la posizione di tutto ciò che lo circonda con un margine di errore quasi trascurabile, permettono quindi al gatto di rendersi conto di eventuali ostacoli, facilitandolo nello spostamento al buio, forniscono inoltre informazioni sull'eventuale presenza di altri esseri viventi nelle vicinanze, tramite la percezione di spostamenti d'aria da essi provocati e la percezione della temperatura, è quindi intuibile l’importanza della loro presenza.
Leggi tutto...

Gatti con gli occhi di colori diversi

Gatti con gli occhi di colori diversi, si tratta di eterocromia.

Si tratta di eterocromia ed è dovuta ad una quantità diversa di melanina all'interno dell'iride dei due occhi!

Per i turchi gli occhi dai colori disparati sono considerati "doni di Allah," forse perché "Muezz" il gatto adorato da Mohammad, era tale. Secondo una superstizione del popolo turco, il loro leader, Mustafa Kemal Atarük (fondatore della Repubblica di Turchia), un giorno reincarnerà in un gatto d'Angora bianco Turco con occhi diversi, uno verde e uno giallo. Questi gatti sono venerati in Turchia e sono noti con il nome di Ankara Kedi. Gli occhi "misti" sono unici dei gatti bianchi. Si verifica nei gatti bianchi di diverse razze (Farsi, Angora Turco, Maine Coon, Norvegese delle Foreste, ecc.) Ed anche in gatti comuni.
Leggi tutto...

Pagina 3 di 6