Gattoegatti

dedicato ai nostri amici più cari... i Gatti

domenica, 23 luglio 2017

Last update:08:29:16 PM GMT

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi
in linea con le tue preferenze. Scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

You are here:

FIP: Peritonite infettiva del gatto

Malattie del Gatto: (FIP) Peritonite infettiva del gatto

La Peritonite infettiva felina (FIP) è una malattia virale che colpisce organi interni quali i reni o il fegato. Sintomi e diagnosi, cure e vaccino.

 

FIP: Peritonite infettiva del gatto è una malattia di origine virale,causata da un 'corona virus'. È altamente infettiva tra gatti e non contagiosa per l'uomo e altri animali domestici. Il virus viene trasmesso al contatto con le feci e le urine dei gatti infetti e le mucose dei gatti sani, purtroppo può essere trasmesso dalla madre al feto. La Peritonite infettiva del gatto porta alla formazione di granulomi tumorali che colpiscono organi interni quali i reni o il fegato. Può colpire anche più organi contemporaneamente. Può avere decorso molto rapido (fino alla decina di giorni) e spesso porta il gatto alla morte.

 

Sintomi della FIP (Peritonite infettiva del gatto):

 

Il gatto si mostra indebolito, fiacco, mangia sempre meno, esce meno e fa passeggiate sempre più corte. Se la Peritonite infettiva del gatto colpisce i reni, come primo sintomo si osserva che l'animale fatica a trattenere la pipì e si trova a sporcare nelle varie stanze della casa dove rimane inavvertitamente chiuso anche se solo per tempi limitati. L'urina in questo caso è un po' appiccicosa (simile a quella di un gatto diabetico). In un secondo stadio della FIP, immediatamente successivo, questa urina può essere a volte mista a sangue.

Se colpisce il fegato, si può osservare che le gengive diventano gialle (invece che rosate)come se avesse l'ittero e in genere le parti rosate si decolorano e assumono tonalità giallastre. Nel frattempo, il gatto si indebolisce sempre di più e sempre più velocemente, mangiano sempre meno fino a niente nella fase acuta e al contrario, bevendo molto e di frequente.

 

Cure e Vaccino della FIP (Peritonite infettiva del gatto):

La terapia della FIP  si basa sulla somministrazione di farmaci per migliorare le condizioni di vita anche se purtroppo la mortalità è del 95% dei casi, quindi la prevenzione rimane il modo più sicuro per difendere il nostro gatto, mediante vaccino ed una alimentazione varia ed integrata da vitamine antiossidanti che innalzano il sistema immunitario.

 

FacebookTwitterDiggDeliciousGoogle BookmarksNewsvineLinkedinRSS Feed